I cimeli: IL DOLLARO,La colomba, le magliette,i quadri ecc.

Anche i cimeli hanno una loro storia:poster, quadri, distintivi, gagliardetti eccc.

Raccontano di incontri,di viaggi, di momenti politici che hanno coinvolto larghe masse del nostro paese.

Un cimelio a Villimpenta in provincia di Mantova:

Elezioni1 politiche 1983 : il dollaro come propaganda

” Era il 1949, o forse il 1950…, le donne del Pci mantovano inviarono la colomba della pace  a Stalin” ricorda Maria Provitera quando si trova davanti la foto scattata da Rodolfo Merlini nel Museo dedicato a Stalin di Tbilisi (Georgia) città legata al suo nome  perchè egli in gioventù frequentò il seminario teologico ortodosso.

 

L’ho comprato a Mosca nel ‘9o o ’91, non ricordo bene, su una bancarella dietro lo stadio della Dynamo. C’erano anche ottimi orologi Polyot a 10 dollari, usciti direttamente dalla fabbrica, in tasca a gente non molto onesta. E, dietro una specie di siepe lì vicino, c’erano dei Kalashnikov in ottmo stato a 100 dollari, ma non ne avevo bisogno. Ero assieme a Giorgio Carpi, te lo ricordi?

Mario Tenedini

La tessera del PCI

pci 002 pci 005

e un ricordo da Mosca

pci 003pci2 001 pci2 005

Autore: Rosso di Sera Mantova

Condividi questo articolo

Rispondi